Bari 8

Venerdì, 16 Novembre 2012 23:56

Falegname

Che cosa devi conoscere?

Il falegname sa utilizzare il legno come materia prima per costruire oggetti. Conosce i vari tipi di legno e il loro corretto utilizzo; i tempi di stagionatura necessari; i modi per conservare correttamente il legname; tipi diversi di colla e procedure utilizzate nell’incollaggio del legno; i principali strumenti di lavoro portatili e fissi; il modo corretto di tagliare, forare, piegare il legno; la corretta verniciatura del legno e la preservazione dall’attacco di agenti esterni.


Che cosa devi saper fare?
Saper realizzare un progetto rispettando le giuste proporzioni in funzione del suo utilizzo. Essere in grado di segare, levigare, forare, intagliare correttamente i diversi tipi di legno. Mantenere in efficienza gli strumenti di lavoro (affilare uno scalpello e una pialla, ecc); praticare incastri solidi e ben fatti, incollare due pezzi di legno. Realizzare un semplice mobile di uso comune (panca, cassa, sedia...) utile alla Squadriglia o al Reparto; fare piccole manutenzioni a casa come in sede; ricoprire con l’impiallacciatura un pannello di legno e applicare i bordi.

Venerdì, 16 Novembre 2012 23:51

Elettricista

Che cosa devi conoscere?

L’elettricista conosce le leggi fisiche che regolano la corrente elettrica e tutti i fenomeni collegati a essa; i pericoli connessi all'utilizzo della corrente; le principali norme di prevenzione. Conosce i principali segni convenzionali usati negli schemi; conosce gli effetti fisiologici della corrente sul corpo umano.


Che cosa devi saper fare?
Eseguire piccoli lavori di manutenzione elettrica (sostituzione lampade, starter, ecc). Realizzare semplici circuiti elettrici; collegare prese, spine, interruttori; dimensionare una linea elettrica in base all’assorbimento degli utilizzatori; fare una pianta di casa con rappresentato l’impianto elettrico dell’abitazione.

Venerdì, 16 Novembre 2012 23:50

Disegnatore

Che cosa devi conoscere?

Il disegnatore è colui che, avendo una particolare abilità nel disegno e nelle arti grafiche, dà la sua disponibilità ogni volta sia necessario produrre cartelloni, disegni, murales, scenografie e tutte quelle attività che hanno a che fare con colori, pennelli e matite. Conosce le tecniche del disegno dal vero (prospettiva, proporzioni, ombre, teoria del colore: i colori primari, la sintesi additiva, la sintesi sottrattiva), l’uso corretto dei materiali per disegno (acquarello, tempera, acrilico ecc.) e la loro resa. Conosce alcune tecniche di disegno innovative quali ad esempio lo stencil, o altre.


Che cosa devi saper fare?
Riprodurre con buona fedeltà la realtà (persone, nature morte, paesaggi); miscelare i tre colori primari per ottenere gli altri. Diluire i colori (almeno tempere e acrilici) per ottenere la giusta consistenza, senza sprechi. Mantenere in buon ordine il materiale di cancelleria e conservare le vernici, pulire i pennelli, ecc. Realizzare in più occasioni cartelloni o altre realizzazioni grafiche per attività di Squadriglia o Reparto (magliette del campo estivo, giornalino del campo, ecc).

Venerdì, 16 Novembre 2012 23:48

Corrispondente

Che cosa devi conoscere?

Il corrispondente è colui che è aperto alla conoscenza e alla comunicazione con altre persone, ed è sempre disponibile a rispondere a tutti. Conosce correttamente la lingua, scritta e parlata, in cui corrisponde e il maggior numero possibile di mezzi di scrittura e comunicazione esistenti e il loro uso. Conosce anche qualche nozione di folclore della propria zona nonché la storia e le tradizioni del luogo in cui vive, in modo da poterle condividere e scambiare con gli amici di penna.


Che cosa devi saper fare?
Tenere una corrispondenza prolungata e regolare con un numero consistente di persone. Conservare uno schedario aggiornato con i dati di ogni amico di penna e uno scadenziario per organizzare le risposte alle lettere. Raccogliere notizie sul folclore, le tradizioni, le bellezze artistiche e paesaggistiche dei luoghi dove risiedono gli amici di penna. Immaginare e pensare strumenti diversi da quelli tradizionali che permettano al corrispondente una conoscenza a 360° della propria realtà (fotografia, cartoline, piccoli oggetti).

Venerdì, 16 Novembre 2012 23:45

Coltivatore

Che cosa devi conoscere?
L’agricoltore conosce le coltivazioni tipiche e più comuni della sua zona e le principali lavorazioni in ogni mese dell’anno: la preparazione del terreno, il calendario delle semine, la messa a dimora delle piante da frutto, i vari tipi di concimazione (organica e chimica), le tecniche di irrigazione e gli innesti principali. Conosce le più importanti avversità delle piante (funghi e fitofagi), la rotazione delle colture e gli elementi che caratterizzano l’agricoltura biologica, in particolare in relazione alle principali coltivazioni della propria terra.


Che cosa devi saper fare?
Usare i principali attrezzi presenti in un’azienda agricola, specialmente gli attrezzi manuali (vanghe, zappe, ecc). Preparare un letto di semina per le piante ortive. Essere in grado di seminare e piantare piante di diverso tipo, saper potare le varie piante da frutto. Preparare un equilibrato schema di concimazione per ogni coltura nell’arco dell’anno. Realizzare una piccola serra, con legno, plastica, ferro o altri materiali. Conoscere e applicare le tecniche agronomiche per almeno un prodotto tipico della propria terra (es. conoscere la coltivazione della vite e come ottenere il vino; l’ulivo e l’olio; il pomodoro, ecc).

Venerdì, 16 Novembre 2012 23:40

Ciclista

Che cosa devi conoscere?
Il ciclista è colui che utilizza la bicicletta in percorsi su strada o su pista, per cicloturismo o in fuoristrada (ciclocross, mountain-bike, bmx). Conosce le origini storiche del ciclismo, i sistemi per mantenere in efficienza la bicicletta (pulizia del telaio e dei freni, catena, cambio, ruote, gomme, pedali, sella, guarnizioni ecc.), la corretta posizione sulla bicicletta; l’alimentazione prima, durante e dopo un’Uscita in bicicletta; come equipaggiarsi e come equipaggiare la bicicletta per percorsi di più giorni; come allenarsi (tempo, distanza, rapporti, frequenza di pedalata, ritmo cardiaco); il codice della strada e il dislocamento del percorso ciclabile della città.


Che cosa devi saper fare?
Dimostrare padronanza della bicicletta ed equilibrio, resistenza su una lunga distanza, velocità su una breve distanza. Effettuare anche in uscita le principali riparazioni (sostituire la camera d’aria, ecc). Leggere correttamente le carte topografiche e stradali. Organizzare una gimcana ciclistica e un'Uscita in bicicletta. Recuperare un vecchio velocipede e rimetterlo in sesto.

Venerdì, 16 Novembre 2012 23:31

Artigiano

Che cosa devi conoscere?
L’artigiano conosce la differenza tra arte e artigianato, la dislocazione delle botteghe artigiane nella città in relazione anche alle particolarità culturali del territorio in cui vive, alcuni materiali nello specifico e le relative tecniche di impiego (caratteristiche del materiale, fasi e metodi di lavorazione, attrezzi impiegati, un po’ di storia del materiale, ecc). Esempi di materiali e tecniche: argilla, terracotta, legno, vetro, carta, metallo, filati e ricamo.


Che cosa devi saper fare?
Creare oggetti di uso comune con materiali originali che possano essere utilizzati anche nella vita di tutti i giorni. Scegliere un materiale e realizzare oggetti utili per la Squadriglia o per il Reparto al campo o alle attività; organizzare e realizzare un’attività di mani abili per la squadriglia.

Lunedì, 12 Novembre 2012 20:27

Esperto del computer

Che cosa devi conoscere?

L’utilizzo dei principali componenti di un computer: tastiera, mouse, video, cd/dvd, masterizzatore, (floppy), sistema audio, ecc; i componenti principali del sistema operativo in uso; il significato di file, cartelle, collegamenti, dischi; i principali tipi di file generali e quelli specifici per il sistema operativo utilizzato; il programma di editoria elettronica e almeno un altro programma d’impiego specifico; l’uso delle principali periferiche di un computer.


Che cosa devi saper fare?
Mantenere in efficienza un computer, con manutenzione hardware e software. Installare, utilizzare e tenere aggiornato almeno un programma antivirus. Comprimere e decomprimere un archivio. Gestire le principali operazioni sulle e-mail e usare un browser. Utilizzare un programma di elaborazione testi o editoria elettronica per realizzare una relazione per un’Impresa, un giornalino di Squadriglia, di Reparto ecc. Utilizzare un programma di database per gestire piccoli archivi (materiale di Squadriglia o Reparto, indirizzario ecc.). Saper utilizzare forum per tenere i contatti con scout di altri Reparti o nazioni oppure un forum di Reparto ed eseguire un ricerca sul web per degli argomenti utili a un’attività scout ecc.

Lunedì, 12 Novembre 2012 20:26

Interprete

Che cosa devi conoscere?
Le regole grammaticali, una discreta conoscenza dei vocaboli e la corretta pronuncia di una lingua estera prescelta. La storia e la cultura del paese o dei paesi in cui si parla questa lingua. Si richiede anche una conoscenza basilare della grammatica e dei fondamenti dell’Esperanto. Nozioni sull’Onu, sull’Unione Europea e sulle comunità internazionale in generale.


Che cosa devi saper fare?
Leggere, scrivere, parlare e comprendere correttamente la lingua prescelta e/o l’Esperanto. Tradurre testi da questa lingua all’italiano e viceversa. Tenere una corrispondenza in lingua o in Esperanto. Rendersi disponibili a operazioni di traduzione simultanea o di aiuto per le persone straniere che parlino questa lingua. Organizzare attività o una mostra riguardo le culture dei paesi della lingua prescelta e promuovere occasioni d’incontro con cittadini stranieri.

Lunedì, 12 Novembre 2012 20:24

Cuoco

Che cosa devi conoscere?

I principali prodotti base della nostra cucina, le combinazioni migliori e le eventuali incompatibilità alimentari; tempi e modi di cottura dei prodotti, le loro diverse capacità nutritive, le dosi necessarie per persona, nonché i prezzi medi dei prodotti principali; la resa calorica dei vari tipi di legname; le ricette base (paste, carni, contorni), nonché un certo numero di ricette da utilizzare nelle varie attività di Squadriglia e Reparto. Come rendere potabile l’acqua. Norme igieniche alimentari e conservazione dei cibi.


Che cosa devi saper fare?
Saper cucinare, anche i piatti utili alla vita da campo e alla trappeur. Essere in grado di accendere un fuoco e preparare un pasto caldo con qualsiasi tempo. Aver cura del materiale di cucina della propria Squadriglia e saper gestire il momento del pasto al campo estivo preparando entro l’ora prestabilita il pranzo. Progettare e realizzare almeno tre tipi di menù: per l’uscita di Squadriglia, per la gara di cucina, per una festa dei genitori. Collaborare alla stesura del menù per il campo estivo. Aver fatto in più occasioni la spesa vivere (per la famiglia e la Squadriglia). Progettare e realizzare una cucina da campo.

Visitatori

Oggi 1

Ieri 2

Settimana 21

Mese 126

Totale 56118

5x1000