Catullus

Vota questo articolo
(0 Voti)

Tutti i giocatori ripetono in coro la filastrocca; la penultima “o” di “cuoio” deve essere tenuta e strascicata il più a lungo possibile. Chi ha più fiato vince.

Catullus, Tibullus, Propertius,
Mastro Giovanni Postellius,
i miei piedi, le mie dita, i miei gomiti
sonpo tutti coperti di cuooooooio

Letto 626 volte

Video