Stampa questa pagina
Lunedì, 12 Novembre 2012 12:00

Amico del quartiere

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Che cosa devi conoscere?
Notizie sulla composizione della popolazione: famiglie numerose o no, benestanti, povere o di ceto medio, prevalenza di bambini o anziani e così via; mappa dei servizi pubblici o esercizi commerciali presenti (farmacie, scuole, associazioni sportive, uffici postali, trasporti, ecc.); le difficoltà che devono affrontare i cittadini: traffico, microcriminalità, disoccupazione, assenza di spazi verdi, ecc.


Che cosa devi saper fare?
Saperti orientare nella zona, cioè conoscere le strade e dove queste conducono, dove sono i servizi più importanti per la cittadinanza (poste, uffici comunali, polizia, carabinieri, pronto soccorso, chiese ecc.). Descrivere efficacemente il quartiere (storia, caratteristiche, problemi, ecc) e sapere quali strutture offre alla popolazione (centri anziani, doposcuola, centri commerciali, biblioteche ecc). Spiegare chiaramente come raggiungere un determinato luogo a piedi, con l’automobile o con l’autobus. Sapere a chi rivolgersi in caso di necessità. Avere messo almeno in un’occasione a disposizione di altri le tue capacità e conoscenze (es. accompagnare scout o altri in visita alla città o al quartiere, ecc).

Letto 1480 volte Ultima modifica il Lunedì, 07 Marzo 2016 22:36